David Brent: Life on The Road (recensione film 2016)

Netflix ha pensato bene di portare un ghiotto regalo sulle tavole dei fan della serie tv britannica The Office: il film David Brent: Life on the Road è entrato ufficialmente a far parte del catalogo italiano lo scorso 10 febbraio!

Il personaggio di Brent, per chi non lo sapesse, è interpretato dal geniale attore comico Ricky Gervais. In questo suo nuovo “documentario”, l’ex capoufficio più infantile e politicamente scorretto di tutti i tempi si lancerà in una nuova, stratosferica e strampalatissima avventura: diventare una rock star e scalare – finalmente – l’agognata vetta del successo!

David Brent Life on The Road - poster -film - Netflix - 2016

 

In tour con David Brent

Life on The Road, scritto e diretto dallo stesso Gervais, è stato girato sotto forma di mockumentary, vale a dire un falso documentario.

David Brent Life on the Road - film - recensione - 2016 - NetflixGli eventi si svolgono dieci anni dopo la conclusione della serie tv The Office. Scopriamo così che, dopo aver trovato lavoro presso una nuova azienda, David si è impegnato a risparmiare il più possibile allo scopo di garantirsi un cospicuo gruzzoletto. L’obiettivo è quello di finanziare un “tour” musicale insieme alla sua nuova (e riluttante) band mercenaria, i Foregone Conclusion. Per l’occasione, Brent decide di assoldare un’equipe armata di telecamere e mettere su un nuovo documentario, con lo scopo dichiarato di testimoniare i gloriosi passi che porteranno alla sua ascesa.

Peccato che la sua visione della vita (e delle sue capacità canore) non coincida esattamente con quella condivisa dal resto del mondo, e che i suoi numeri musicali si rivelino in grado di imbarazzare a morte chiunque abbia la sventura di assistere ai suoi concerti!

Pur collezionando un’interminabile sfilza di figuracce, mentre si ostina a far fuori uno spropositato numero di fondi pensione, il nostro eroe decide infatti di restare fedele al proprio sogno originario: David Brent diventerà una stella del rock… oppure finirà stecchito e povero in canna nel tentativo.

Life on the Road

David Brent Life on The Road - film - Ricky Gervais - 2016Sono dell’idea che David Brent: Life on The Road rappresenti una visione obbligata per qualsiasi estimatore del tipico umorismo “all’inglese”; il film di Gervais, lungi dal rivelarsi impeccabile, vanta comunque al proprio arco una nutrita schiera di situazioni e gag esilaranti, oltre a una serie di “momenti comici” a dir poco indimenticabili.

Vogliamo parlare, ad esempio, del suo “incredibile” pezzo funky Please Don’t Make Fun Of The Disableds??

O dell’intramontabile tormentone Native American?

David, cui è sempre piaciuto considerarsi il Paladino degli Indifesi e degli Oppressi, è in realtà il Re del Politicamente Scorretto; e dire che manco se ne accorge, preso com’è dal suo ego e dalla sua incontrollabile ambizione!

Eppure, Life on The Road riesce anche a gettare una luce di inaspettata e (quasi) sconcertante umanità su questo eccentrico e ridicolissimo personaggio. Sarà perché l’interpretazione di Ricky Gervais è a dir poco perfetta, impeccabile e ricca di sfumature, imprevedibile e convincente sotto qualsiasi punto di vista.

David Brent Life on The Road - film - Ricky Gervais e Mandeep DhillonSarà perché, in fondo in fondo, ciascuno di noi ha avuto l’occasione di conoscere almeno un David Brent in vita sua; un ometto (o donnina che sia) abbastanza pieno di se’ da non rendersi assolutamente conto dello sgomento che le sue battute prive di spirito rischiano di seminare in giro… “bambinoni” dalla personalità un po’ immatura, insomma, anche se fondamentalmente buona;  persone incapaci di relazionarsi agli altri nel modo corretto, e per questo destinate a scontare un autentico inferno di confusione e solitudine.

E poi, chi l’avrebbe mai detto? Il personaggio di Brent, all’apparenza così goffo, indelicato, offensivo e pieno di boria, nasconde in se’ anche un lato vulnerabile e innocente; uno struggente desiderio di integrarsi e essere accettato, di condividere e essere amato che, in qualche modo, riesce a riscattare anche i suoi più folli e patetici scivoloni di stile!

 

Altre Commedie Originali Netflix recensite:

Deidra e Laney Rapinano un Treno

Handsome – Un Giallo Netflix

Tutto o Niente

La Festa delle Fidanzate

I Don’t Feel At Home in This World Anymore

Take the 10 – L’Autostrada

Coin Heist – Colpo alla Zecca

Autobiografia di un finto assassino

 

Lascia un commento

Potrebbero interessarti anche...

7 Risposte

  1. febbraio 17, 2017

    […] David Brent: Life on The Road […]

  2. febbraio 17, 2017

    […] David Brent – Life on the Road […]

  3. febbraio 17, 2017

    […] David Brent: Life on the Road […]

  4. febbraio 17, 2017

    […] David Brent: Life on the Road […]

  5. febbraio 17, 2017

    […] David Brent: Life on The Road (2016) […]

  6. aprile 29, 2017

    […] David Brent – Life on The Road […]

  7. maggio 7, 2017

    […] David Brent: Life on the Road […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *